2017 · Stories · Traveler Notebook

TN: my first pages

TN MAGIC blog post titleHi there! Today I want to share with you my latest project.

IMG_6808On Instagram (and basically all over the Internet) it’s full of wonderful pictures of Traveler Notebooks. A while ago I bought one from Cosmo Cricket that was on sale at Hobbycraft and I really wanted to give it a try. My idea was to have a new outlet for my thoughts and have the chance to tell some stories that in my pocket pages album don’t get the chance to be fully documented. But when I first opened it, I steered at the white pages for like an hour with blank mind. Zero ideas. I realized that I’m blocked (since I was a child) when I’m totally free. I mean, I even the free composition at school used to paralyzed me. I need a theme or some boundaries, this way I can be totally creative. I need a starting point. While I was thinking about how to get me a theme ore more than one, I thought to Ali Edwards and her “Story” kit. For those who are not familiar with this subscription, she releases a monthly kit (actually two, a stamp set and a project life kit) that focused on one word. The point is to use this word (and the prompts that are given with it) to tell your own story. That was exactly what I needed. Unfortunately I can’t afford another subscription, but I thought I could still use her words system.

I wrote down all the words she proposed from January 2014 on small pieces of paper, I folded them and put in a small box. Every time I want to work on my TN I just pick up a random piece of paper, discover the word and start to create from there.
I actually tried it last week for the first time and the word was MAGIC. I love fantasy novels and movies, so it’s a topic close to my heart. The funny thing is that I had an immediate vision of the perfect picture I could use and the ideas started to flow to my mind. See? My creative block was gone! Yay!
I choose a picture of me and one of my bestie’s hands when we want to the Potter Trail here in Edinburgh. They gave us “magic wands” and we took a picture of us holding them.
I also did a lot of researches lately on Pinterest to see different styles and ideas for TN and I realized that I wanted something in between a diary (messier and full of different elements) and a scrapbook page (cleaner and neat). You can go on my Pinterest board Traveler Notebook to see all my pins!
I also decided that I want some kind of consistency through my notebook and I think that I will use Greenpoint alphabet stamp set to write all my Words.
————————————
Ciao! Oggi voglio condividere con voi il mio ultimo progetto.Su Instagram (e praticamente ovunque in Internet) è pieno di bellissime foto di Traveler Notebook. Qualche tempo fa ne ho comprato uno della Cosmo Cricket che era in vendita da Hobbycraft e volevo provare anche io ad usarlo. La mia idea era di avere un nuovo sbocco per i miei pensieri ed avere la possibilità di raccontare alcune storie che nel mio album Pocket Pages non hanno la possibilità di essere pienamente documentate. Ma quando l’ho aperto, ho fissato le pagine bianche per tipo un’ora con la mente vuota. Zero idee. Mi sono resa conto che sono bloccata (anche da piccola in realtà) quando sono totalmente libera. Voglio dire, ho anche il tema libero a scuola mi paralizzava. Ho bisogno di un tema o di regole, in questo modo posso essere totalmente creativa. Ho bisogno di un punto di partenza. Mentre pensavo a come procurarmi un tema o più di uno, ho pensato ad Ali Edwards e il suo “Story” kit. Per coloro che non hanno familiarità con questo abbonamento, lei fa un kit mensile (in realtà due, uno stamp set e un kit per project life), che si è concentrano su una sola parola. Il punto è quello di utilizzare questa parola (e le istruzioni che vengono date con essa) per raccontare la propria storia. Era esattamente quello che mi serviva. Purtroppo non posso permettermi un altro abbonamento, ma ho pensato che avrei potuto comunque utilizzare il suo metodo.Ho scritto tutte le parole che ha proposto a partire da gennaio 2014 in piccoli pezzi di carta, li ho ripiegato e messi in una piccola scatola. Ogni volta che voglio lavorare sul mio TN, pesco un bigliettino a caso, scopro la parola e inizio a creare da lì.
Ci ho effettivamente provato la settimana scorsa per la prima volta e la parola era MAGIC. Amo il fantasy sia romanzi che film, quindi è un argomento che sento molto mio. La cosa divertente è che ho avuto una visione immediata della foto perfetta da usare e le idee sono arrivate tutte insieme. Ci credete? Il mio blocco creativo era sparito! Sìì!
Ho scelto una foto delle mani mie e di una delle mie migliori amiche di quando siamo state a fare il Potter Trail qui a Edimburgo. Ci hanno dato le “bacchette magiche” e abbiamo fatto una foto di noi che le impugnavamo. Ho anche fatto un sacco di ricerche ultimamente su Pinterest per vedere stili e idee diverse per il TN e ho capito che volevo qualcosa tra un diario (incasinato e pieno di elementi diversi) e una pagina scrap (più pulita e ordinata). Potete andare sul mio profilo Pinterest e guardare la mia bacheca dedicata ai Traveler Notebook per vedere tutti i miei pin! Ho anche deciso che volevo una sorta di coerenza visiva nel mio notebook e penso che userò l’alfabeto stamp Greenpoint per scrivere tutte le mie parole.
 IMG_6526
Here it’s my pages.
Ed ecco le mie pagine.
IMG_6771
See my basic supplies here // Vedi i miei materiali base qui
I did the background at the page using a stars stamp from Heidi Swapp and the Brilliance Gold ink pad. I covered with post-its the areas that I didn’t want to stamp on and just stamped all over the rest of the page.
I used ALWAYS and BELIEVE from two Heidi Swapp stamp sets and stamped with Memento Black Tuxedo ink pad. I used the Greenpoint alpha to wrote Magic and I added IN from the Tim Holtz tiny word stickers sheet. The golden star is from SC “scout” kit and the As If round shape is from SC “sonnet” kit. The arrow I stamped is from the Dear Lizzy stamp set. I also wrote our names, where the picture was taken and stamped the date with my roller stamp on the right side of the picture.
————–
Ho fatto lo sfondo della pagina utilizzando un timbro a stelline di Heidi Swapp e il tampone di inchiostro Brilliance oro. Ho ricoperto con i post-it le aree che volevo riservare e ho timbrato tutto il resto della pagina. Ho usato ALWAYS e BELIEVE da due stamp set di Heidi Swapp e timbrato con tampone di inchiostro Memento tuxedo black. Ho usato l’alfabeto Greenpoint per scrivere Magia e ho aggiunto IN dal foglio di adesivi Tiny words di Tim Holtz. La stella dorata è dello SC “scout” kit e il cerchio con scritto As If è del kit di SC “sonnet“. La freccia timbrata è dallo stamp set di Dear Lizzy. Ho anche scritto i nostri nomi, dove la foto è stata scattata e timbrato la data con il mio datario roller stamp sul lato destro della foto.
img_6769.jpg
The right page is made with a paper from the Melon Patch 12×12″ paper pad by Craft Smith, that incurred in 4,5×8,5″ and just glued it down.
My journaling was written on my computer using the Underwood Champions font, in order to best match the size of the page rather than using my typewriter.
And that’s it! It was really fast, it took me like 30 minutes from picking up my word to finishing attaching all those paper stripes.
If you are struggle with too much freedom in one of you projects, try to find a way to have a theme (like open a book at one page and pick the first word, or ask a friend, etc.), it could definitely help with your creative block!
—————-
La pagina di destra è realizzato con una carta del paper pad 12×12″ Melon Patch della Craft Smith, tagliata in a misura 10,5×20,5 cm e attaccata al foglio sottostante. Il testo è stato scritto a computer utilizzando il carattere Underwood Champions, al fine di azzeccare meglio le dimensioni della pagina (piuttosto che utilizzare la macchina da scrivere). E questo è tutto! E ‘stato davvero veloce, mi ci sono voluti circa 30 minuti dall’estrazione della parola alla finire di attaccare tutte le strisce di carta.
Se anche voi avete difficoltà con la troppa libertà in uno dei vostri progetti, cercate di trovare un modo per avere un tema (come aprire un libro a una pagina e scegliere la prima parola, o chiedere ad un amico, ecc), vi potrebbe davvero aiutare a superare il blocco creativo!
Stay tuned!
Xoxo

 

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

w

Connessione a %s...